Login IT | EN  
Museo della Carta e della Filigrana: logo
spacer
  Home Mappa del sito Scrivici link Eventi Area riservata
spacer
spacer
Le Attivitΰ
•  La stampa chimica e la fisica del suono
•  I corsi didattici
La Carta
•  Carta e cartiere
•  La carta a mano
•  La Filigrana
•  Le materie prime
La storia della Carta
•  Il viaggio della Carta
•  La signoria dei Chiavelli
•  La rinascita del '700
•  I Miliani e la carta
•  Dal dopoguerra ad oggi
La Gualchiera
•  La scelta degli stracci
•  La pila a magli
•  La produzione della carta al tino
•  La Collatura
La Stampa
Fabriano Watercolour 2016
spacer
 Cosa vedere a Fabriano, dove mangiare, dove dormire...

veduta di Fabriano da Civitaveduta di Fabriano da Civita

Nel cuore delle Marche, ai piedi dell'Appennino, si apre uno dei territori più estesi d'Italia, ricco di bellezze naturalistiche e di beni storico-artistici: questa è Fabriano.
Ultimo lembo della Marca d'Ancona a ridosso dell'Umbria, Fabriano è circondata da verdeggianti paesaggi e da un'incontaminata natura che ne fa un felice esempio di riuscito connubio tra architettura e morfologia del luogo. Fabriano è stato un importante crocevia culturale dalle antiche origini e tradizioni che ancora oggi caratterizzano questo territorio ed espressione di un passato lontano e recente che è possibile cogliere nei valori ambientali, nella visione mutevole del paesaggio, nei caratteri dell'edilizia rurale, nell'aspetto silenzioso delle viuzze estranee al frastuono delle città, nell'estrema cordialità dei rapporti umani. Un soggiorno a Fabriano vi sorprenderà per la ricchezza delle sue terre generose ed ospitali che a piene mani offronto i loro frutti e le loro bellezze dolci e selvagge, regalandovi attimi di pura emozione, lasciandovi sospesi a veleggiare tra arte e storia, spiritualità e buona cucina, modernità e tradizione.

Entra e scopri le ricchezze fabrianesi

spacer
built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.