Login IT | EN  
Museo della Carta e della Filigrana: logo
spacer
  Home Mappa del sito Scrivici link Eventi Area riservata
spacer
spacer
Le Attivitΰ
•  La stampa chimica e la fisica del suono
•  I corsi didattici
•  Paper, Print and Book Intensive 2017
La Carta
•  Carta e cartiere
•  La carta a mano
•  La Filigrana
•  Le materie prime
La storia della Carta
•  Il viaggio della Carta
•  La signoria dei Chiavelli
•  La rinascita del '700
•  I Miliani e la carta
•  Dal dopoguerra ad oggi
La Gualchiera
•  La scelta degli stracci
•  La pila a magli
•  La produzione della carta al tino
•  La Collatura
La Stampa
Fabriano Watercolour 2016
spacer
 Volti e Maschere

Inaugurata, presso il Museo della Carta e della Filigrana di Fabriano, la mostra personale Volti e Maschere dell'artista spagnolo Torregar (Ceutí, 1978) alla presenza dell'Assessore al turismo e MCF del Comune di Fabriano, Giovanni Balducci. «Con questa mostra - ha detto l'assessore Balducci - non soltanto accogliamo un altro grande artista spagnolo, proveniente dalla Murcia ma vogliamo anche mandare un segnale di vitalità in risposta agli eventi che hanno funestato il sud della nostra regione e che qui a Fabriano non hanno interrotto la nostra quotidianità. Il messaggio che mandiamo dal Museo della Carta e della Filigrana grazie anche a questa bellissima mostra - ha concluso Balducci - è quello di una realtà che prosegue il suo percorso di valorizzazione della creatività su carta accogliendo giovani artisti internazionali, come appunto Josè Antonio Torregar.»

Torregar, artista poliedrico, giunge a Fabriano dopo le mostre personali di successo che nel corso del 2016 lo hanno visto protagonista al Museo della Città di Mula (Spagna) al Museo del Vetro Glasets Hus Limmared (Svezia) e in Lituania, alla Klaipėdos Galerija di Klaipėda, alla Monte Pacis e alla Meno Forma Galerija, entrambe nella città di Kaunas.

L'assessore Balducci con l'Artista TorregarIn questa occasione, per quella che è la sua prima mostra personale in Italia, Torregar presenta una selezione di 46 opere di vario formato su carta, frutto degli ultimi tre anni di produzione artistica.

Le sue opere risultano cariche di simbolismi, celati in volti di sculture greche e romane oppure in maschere africane, iconografie religiose e vanitas barocche.

Per questa produzione pittorica, l'artista ha fatto ricorso a diverse tecniche, dall'acrilico alla nogalina (pigmento estratto dalla noce), dalla china all'olio, utilizzando sempre la carta come partner ideale su cui realizzare l'arduo processo di sperimentazione pittorica in cui la materia è stata la vera protagonista.

Con questa mostra, che si chiuderà l'8 gennaio 2017, Torregar propone una suggestiva riflessione sullo scorrere del tempo evocato dalle immagini di un passato lontano che, ancora oggi, sembra poter interloquire con lo spettatore.



Titolo della mostra: Volti e maschere.

Autore: Torregar

Luogo: Museo della Carta e della Filigrana. Fabriano.

Date: 15 Novembre 2016 all' 8 gennaio 2017




spacer
built with Fastportal3 by FASTNET S.p.A.